29/6/2020

Il Programma regionale di osservazione dei LEA, sviluppato dall'ARS,  permette di avere informazioni più tempestive sulla Toscana (già pubblicato il dato 2019), evidenziando differenze nei diversi contesti locali e variabilità tra erogatori.

19/6/2020

E’ passato un mese oramai dalla temuta apertura integrale del 18 maggio, momento in cui è stata ridata la possibilità a tutti i cittadini italiani e toscani di potersi muovere liberamente sul territorio nazionale: è possibile quindi commentare i dati a disposizione, cercando di collocare la circolazione del coronavirus in Toscana all’interno del quadro nazionale.

18/6/2020

La pandemia di Covid-19 sta avendo un effetto indiretto sulla salute delle persone, in particolare sul ricorso a prestazioni di cura e assistenza. Gli accessi per situazioni di bassa priorità clinica si sono pertanto ridotti, ma studi preliminari segnalano il rischio che persone realmente bisognose di cure non si siano rivolte ai servizi per timore di contagiarsi.

18/6/2020

Una somministrazione precoce nei pazienti affetti da polmonite Covid-19 non fornisce benefici clinici rilevanti.  

18/6/2020

Sono stati recentemente pubblicati i risultati preliminari del trial clinico randomizzato Recovery, finalizzato a valutare l'efficacia di potenziali trattamenti per COVID-19, incluso il desametasone (corticosteroide) a basso dosaggio.

15/6/2020

Le iniziative di supporto alla popolazione a livello nazionale e regionale.

15/6/2020

Le dipendenze da sostanze come il tabacco, l’alcol e le droghe ma anche le dipendenze comportamentali (gioco d’azzardo, cibo, internet e nuove tecnologie, doping) sono importanti fattori di rischio per la salute pubblica e lo diventano ancora di più in una situazione particolare come quella correlata alla pandemia da COVID-19.

14/6/2020

A partire dall'11 settembre 2019, sul sito ARS Toscana il monitoraggio sulla presenza del batterio NDM - New Delhi nei pazienti degli ospedali toscani, monitoraggio già avviato dal maggio scorso. Questo è l'aggiornamento del 14 giugno 2020.

12/6/2020

Gli eventi epidemiologici più recenti, in particolare l'impatto sul territorio regionale di nuove forme di antibiotico-resistenza e le relazioni con l'attuale pandemia di COVID-19 costituiranno motivi di riflessione peculiari in questo convegno.

10/6/2020

I ricoveri per Covid-19 in Toscana. Prime analisi secondo le informazioni ottenute dal flusso delle schede di dimissione (SDO) al 15 maggio 2020.

9/6/2020

Fornire a livello regionale informazioni epidemiologiche e dati sulla qualità dell'assistenza ai pazienti cronici è l'obiettivo del Programma per l'osservazione del territorio - Malattie croniche (PrOTer - MaCro) dell'ARS.

5/6/2020

Due le le novità di quest'anno: il portale ha una veste grafica completamente rinnovata e gli indicatori dal 1° giugno sono aggiornati al più recente dato consolidato dei flussi amministrativi (2019).

5/6/2020

Collana dei Documenti ARS, n. 107

4/6/2020

Al via il progetto ACCESS (vACCine Covid-19 monitoring readinESS), il cui obiettivo è mettere rapidamente in funzione l’infrastruttura europea che dovrà monitorare la sicurezza dei vaccini COVID-19. Tra i 22 istituti di ricerca pubblici europei che ne fanno parte, c'è anche ARS Toscana.

4/6/2020

I ricercatori dell'ISS hanno testato la stabilità ambientale del virus SARS-CoV-2 e verificato che l'infettività virale può essere influenzata da una temperatura più elevata, lasciando supporre che l’arrivo dell’estate limiti l’insorgenza di nuovi focolai di Covid-19. 

3/6/2020

A quasi un mese dalla riapertura del 4 maggio e a quindici giorni da quella integrale del 18 maggio, l'Ars Toscana “scatta la fotografia” sull’andamento della fase 2. La situazione in Toscana è del tutto favorevole: nell’ultima settimana sono emerse in totale solo 47 nuove diagnosi.

3/6/2020

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) dedica l’annuale World No Tobacco Day alle fasce giovanili della popolazione. L’obiettivo principale della campagna condotta quest’anno dall’OMS mira a scardinare e smascherare le strategie di marketing impiegate da decenni dalle industrie del tabacco per sedurre e intercettare gli adolescenti.