Aspetti epidemiologici e clinici del virus Sars-CoV-2 ed effetti della pandemia sulla circolazione delle altre malattie infettive

Webinar, 24 novembre 2022


Webinar ECM
giovedì 24 novembre 2022
ore 9:30-14:00


 questionario di gradimento

 questionario di apprendimento

L’immunità derivante dalla vaccinazione anti-Covid-19 e l’affermazione di Omicron come variante dominante (più trasmissiva ma meno grave), sono alcuni dei principali fattori che hanno permesso di tenere sotto controllo negli ultimi mesi le conseguenze più severe del Sars-CoV-2.

In attesa di conoscere gli scenari futuri che si svilupperanno il prossimo inverno, Ars Toscana ha deciso di organizzare un webinar con un duplice obiettivo: da un lato ripercorrere i punti salienti che hanno caratterizzato i primi due anni e mezzo di pandemia, dall’altro valutare gli effetti che il virus ha avuto sulla circolazione delle altre malattie infettive. Come di consueto il workshop sarà anche l’occasione per presentare il nuovo Rapporto epidemiologico annuale sulle malattie infettive in Toscana.

Il Sars-CoV-2 sarà dunque il tema centrale della prima delle due sessioni in cui è suddiviso l’evento. Verranno presentati i dati europei, quindi descritta l’implementazione di un sistema di sorveglianza efficiente da parte del Centro europeo per la prevenzione ed il controllo delle malattie (Ecdc). Successivamente l’attenzione si sposterà sull’impatto della vaccinazione anti-Covid-19 in Italia, cui seguirà un’analisi degli effetti dell’epidemia su particolari gruppi di persone nel contesto regionale toscano. Sarà quindi affrontato il tema delle infezioni ospedaliere per poi concludere con le terapie risultate fino ad oggi più efficaci nel trattare i casi di malattia.

La seconda sessione sarà invece focalizzata sulle altre malattie infettive all’interno del contesto regionale toscano. Verrà presentato il nuovo rapporto epidemiologico dei casi di malattia infettiva realizzato da Ars Toscana in collaborazione con la rete regionale Semit (Sorveglianza epidemiologica delle malattie infettive in Toscana), quindi nelle relazioni successive saranno da un lato proposte alcune riflessioni sull’impatto che il Sars-CoV-2 ha avuto nella circolazione di specifiche malattie infettive, dall’altro descritte le due recenti nuove minacce alla salute causate dal vaiolo delle scimmie ed epatite di origine sconosciuta nei bambini. La relazione conclusiva sarà invece orientata a fornire una serie di indicazioni utili per la cura e gestione delle altre malattie infettive durante una pandemia.


Consulta e scarica il programma


ISCRIZIONI E ACCREDITAMENTO
La partecipazione è gratuita. Al percorso formativo sono stati assegnati n. 4 crediti ECM.

Per iscriverti, compila la scheda di registrazione on line e inserisci i dati richiesti per il riconoscimento dei crediti ECM oppure i dati per ricevere il solo attestato di partecipazione.  Al termine della registrazione riceverai un'email di conferma con le istruzioni per partecipare da remoto (se non la ricevi, controlla nella cartella spam). Ai fini del tracciamento della partecipazione, collegati con il link di accesso personale ricevuto.

Si ricorda che per ottenere il solo attestato di partecipazione, occorre esser collegati almeno il 60% del tempo.
Per i professionisti sanitari, si 
ricorda che per ottenere i crediti ECM è invece necessario:

  • essere presenti per almeno il 90% del tempo totale di svolgimento dell'evento
  • superare il test di apprendimento
  • compilare il test di gradimento



Referente scientifico:
Francesco Innocenti - ARS Toscana


Provider ECM e Segreteria organizzativa:
ARS Toscana, Provider n. 4
accreditato presso Regione Toscana

Jessica Fissi - Lucia Paone (ARS Toscana)
ars.formazione@ars.toscana.it
055 4624325
347 8888418



Per approfondire

Consulta e scarica il rapporto ARS: